Create issue ticket

2.053 Possibili cause per Emorragia, Mialgia

  • Influenza

    I SINTOMI Dopo un' incubazione breve ( 1-3 giorni ), la malattia si manifesta improvvisamente con febbre, cefalea, malessere e artro-mialgie diffuse (dolori ossei e muscolari[ospedalebambinogesu.it] Pagine selezionate Pagina del titolo Indice Indice Della opportunità delle emorragie alle diverse 6 Della opportunità delle flemmasie alle diverse 31 Della opportunità delle[books.google.it] […] poche ore fino a tre giorni); insorge con una sintomatologia aspecifica, caratterizzata da freddo, febbre (da moderata ad elevata), cefalea intensa (soprattutto frontale), mialgia[my-personaltrainer.it]

  • Gastroenterite acuta

    […] abbia riscontrato la presenza di sangue o muco all’interno delle feci , oppure tra i sintomi ci sia anche il vomito ematico, allora ciò potrebbe comportare un’importante emorragia[inran.it] Occhipinti Sindrome costituita da diarrea (più di 3 scariche/24h) che può essere associata o meno a vomito, febbre e altri sintomi (dolore addominale, inappetenza, cefalea, mialgie[pediatriajunior.altervista.org]

  • Infezione delle vie respiratorie superiori

    La manifestazione principale è una polmonite Febbre di Pontiac malattia caratterizzata da febbre, brividi, mialgia, malessere e mal di testa Si risolve spontaneamente. 75[slideplayer.it] Contattate il pediatra: • se vi sembra che il bambino stia molto male • se non riesce ad alimentarsi o a bere per 12 ore o più • in presenza di emorragie o lividi non dovuti[pediatria.it] […] et Al, 2015) In generale, un medico deve sospettare l’influenza quando un paziente si presenta con insorgenza acuta di febbre, tosse e sintomi sistemici come debolezza o mialgie[allergytherapeutics.it]

  • Ebola

    Si muore per disidratazione ed emorragia[rainews.it] La malattia inizia con sintomi piuttosto aspecifici e simil-influenzali come cefalea e mialgie diffuse.[osservatoreromano.va] Fase iniziale: dopo un periodo di incubazione si manifesta il quadro di virosi acuta caratterizzato da una sindrome simil-influenzale (febbre, mialgia, artralgia, mal di testa[viaggiaresicuri.it]

  • Schistosomiasi

    Per la schistosomiasi genitale, nell’uomo si presenta emospermia, funicolite ed epididimite cronica; per la donna: dispareunia , leucorrea, emorragia , prurito nella zona[magazinedelledonne.it] I sintomi acuti consistono in dermatite, seguita diverse settimane più tardi da febbre, brividi, nausea, dolori addominali, diarrea, malessere, mialgie.[msdmanuals.com] I sintomi includono febbre, brividi, nausea, dolore addominale, malessere, mialgia, rash orticarioidi e marcata eosinofilia.[centrosaluteglobale.eu]

  • Anaplasmosis Granulocytic umano

    Tutti E nove i pazienti hanno avuti contatto con il paziente di indice analitico in 12 ore della sua morte da HGA interno sospettato mentre ha avvertito l'estesa emorragia[news-medical.net] Dopo l'esposizione al paziente di indice analitico (persona iniziale con i sintomi), di cui la malattia interna è stata caratterizzata da febbre e dall'emorragia ad un reparto[news-medical.net] […] attentamente è stato associato con sangue o l'esposizione respiratoria della secrezione da un paziente di indice analitico che è morto della malattia [improvvisa e severa] di a con l'emorragia[news-medical.net]

  • Febbre da farmaci

    La terapia della febbre con antipiretici riduce anche i sintomi sistemici associati, come cefalea, mialgie e artralgie.[gastroepato.it] […] in atto e a rischio di emorragia in corso di terapia con anticoagulanti.[farmaciainternazionale-torino.it] Solo in una minoranza di casi possono esservi sintomi concomitanti quali brividi, cefalea e mialgia.[informazionisuifarmaci.it]

  • Ehrlichiosi

    […] o petecchie (piccole emorragie sottocutanee) , ma mi è capitato spesso di riscontrare emorragie anche piuttosto gravi dal naso (epistassi) e dalla vescica.[sehaibisognodiunconsiglio.wordpress.com] I sintomi sono, solitamente, aspecifici; i disturbi più spesso riferiti sono febbre, cefalea, anoressia, mialgia e vomito.[cosini.org] […] maggioranza dei casi si osservano, dopo 7-21 giorni dal contatto con la zecca infetta, disturbi simil-influenzali ( febbre , brividi , cefalea , nausea, vomito , perdita di peso , mialgia[my-personaltrainer.it]

  • Emofilia

    Tra i sintomi dell’emorragia interna ricordiamo: presenza di sangue nelle urine , dovuta all’emorragia dei reni o della vescica, presenza di sangue nelle feci , dovuta all’emorragia[farmacoecura.it] […] melena, proctorragia), emorragie in cavità (emotorace, emoperitoneo, emopericardio), emorragie dell’oro-faringe, emoftoe, epistassi, ematuria, emorragie oculari, ematomi[malattieemorragiche.it] […] tra gli emofilici è l’emorragia cerebrale.[molecularlab.it]

  • Emofilia A

    Tra i sintomi dell’emorragia interna ricordiamo: presenza di sangue nelle urine , dovuta all’emorragia dei reni o della vescica, presenza di sangue nelle feci , dovuta all’emorragia[farmacoecura.it] L'emorragia più temuta rimane comunque l'emorragia cerebrale. L'ematuria spontanea è abbastanza frequente e costituisce un segno fortemente suggestivo della malattia.[centroemofiliapadova.it] […] melena, proctorragia), emorragie in cavità (emotorace, emoperitoneo, emopericardio), emorragie dell’oro-faringe, emoftoe, epistassi, ematuria, emorragie oculari, ematomi[malattieemorragiche.it]

Altri sintomi

Sintomi simili