Create issue ticket

960 Possibili cause per Distrofia miotonica

Mostra risultati in: Español

  • Disturbi endocrini

    ( Distrofia Miotonica di tipo 1 – DM1 ; Distrofia Miotonica di tipo 2 – DM2 ) Sia la DM1 che la DM2 sono malattie multisistemiche perché interessano moltissimi organi oltre[fondazionemalattiemiotoniche.org] La distrofia miotonica congenita è la forma neonatale della distrofia miotonica di tipo 1, con sintomi presenti anche nella fase prenatale.[fondazionemalattiemiotoniche.org] Nel sospetto di distrofia miotonica l’esame principale ai fini diagnostici è il test genetico.[fondazionemalattiemiotoniche.org]

  • Distrofia miotonica

    Cause La distrofia miotonica è una malattia a trasmissione ereditaria, autosomica dominante.[paginemediche.it] Parole chiave : DM2, Distrofia miotonica di tipo 2, PROMM, Miopatia miotonica prossimale, Distrofia miotonica, Malattie da espansioni di nucleotidi Mappa L'autore ringrazia[em-consulte.com] Non esiste attualmente una terapia risolutiva per la distrofia miotonica di tipo I.[notiziariochimicofarmaceutico.it]

  • Cataratta

    miotonica, malattia di Wilson, ipo- ed ipertiroidismo.[oculistaitaliano.it] […] contribuiscono a tale degenerazione: la familiarità, il fumo, l’eccessiva esposizione alla luce solare e la presenza di malattie sistemiche come diabete mellito, ipocalcemia, distrofia[oculistaitaliano.it]

  • Ipoventilazione

    FACIOSCAPOLO-OMERALE Quando l’esordio avviene prima dei 20 anni Lenta DISTROFIA MUSCOLARE CONGENITA TUTTI I TIPI Qualsiasi età a seconda della severità Lenta DISTROFIA MIOTONICA[uildm.org] Muscolari Congenite (CDM merosino-negativa, CDM con s. del rachide rigido, CDM di Ulrich), Distrofia miotonica congenita - Miopatie congenite : Miopatia nemalinica, Miopatia[uildm.org] TIPO 1 Comune nelle forme congenite severe, solitamente in miglioramento Iniziale miglioramento seguito da un declino lento successivo DISTROFIA MIOTONICA TIPO 2 Non comune[uildm.org]

  • Sindrome da immunodeficienza, variabile

    miotonica, anemia falciforme Agenti immunosoppressivi : radiazioni, farmaci immunosoppressivi, corticosteroidi, immunoglobuline anti-linfociti e anti-timociti, anticorpi[slideshare.net] […] ereditarie e metaboliche : anomalie cromosomiche, uremia,diabete mellito, malnutrizione,deficit di vitamine e minerali,enteropatie proteino-disperdenti,sindrome nefrosica, distrofia[slideshare.net]

  • Ipersonnia

    Quella eccessiva e incontrollabile sonnolenza diurna, che rende difficoltoso il lavoro, lo studio e le altre attività quotidiane. Si tratta di ipersonnia : un disturbo molto variegato del sonno, che assume varie forme e si manifesta in diversi modi. Vediamone cause e rimedi. Ipersonnia e ipersonnie: i sintomi I sintomi[…][paginemediche.it]

  • Sclerosi laterale amiotrofica

    Venuta alla ribalta in Italia con la morte del capitano del Genoa Gianluca Signorini, avvenuta a 42 anni il 6 novembre 2002, la Sclerosi Laterale Amiotrofica - SLA, era in realtà già conosciuta. L'aveva scoperta e descritta un medico di nome Charcot nella Francia del 1874 (in questo paese in fatti la malattia è conosciuta[…][paginemediche.it]

  • Ritardo mentale

    Le persone con ritardo mentale - circa il 2% della popolazione - sono da tre a cinque volte più suscettibili a sviluppare psicopatologie come depressione, Ansia, disturbi comportamentali e sindromi psicotiche rispetto alla popolazione media. Ma queste patologie si possono prevenire facendo una Diagnosi precoce del[…][paginemediche.it]

  • Alopecia

    Si definisce alopecia il processo di diminuzione della qualità (colore, spessore) e della quantità di capelli o la loro scomparsa. Il termine deriva dal greco alópex (ἀλώπηξ volpe) e vuole indicare un tipo di perdita di capelli a chiazze, come quella della volpe in primavera. L'etiopatogenesi della malattia resta ancora oggi[…][it.wikipedia.org]

  • Malattia da reflusso gastroesofageo

    Che cos’è la malattia da Reflusso gastroesofageo (MRGE) La malattia da reflusso gastroesofageo (in sigla MRGE) è un complesso di sintomi determinato dal fenomeno del reflusso, ossia dal passaggio di parte del contenuto gastrico in Esofago tale da determinare sintomi secondari a irritazione della Mucosa esofagea,[…][paginemediche.it]

Altri sintomi