Create issue ticket

15 Possibili cause per Diminuzione dell'antitrombina III

Mostra risultati in: Deutsch

  • Terzo trimestre di gravidanza

    Con l’ influenza in aumento, è boom anche di falsi miti. Intorno alla malattia stagionale per eccellenza, si sente e si legge di tutto. Proviamo allora a fare un po’ di chiarezza. Intanto va specificato che alla base dell’epidemiologia dell’influenza vi è la marcata tendenza dei virus influenzali a mutare, ragione per cui[…][paginemediche.it]

  • Embolia polmonare

    Quali sono i sintomi dell’embolia polmonare ? Perche si dice embolia ? E’ chiaro che colpisca il polmone: infatti un embolo (una parte di un trombo) si stacca e viaggia a tutta velocità dentro una vena verso una parte di un’arteria del polmone. In taluni casi, purtroppo, l’embolo è cosi grosso che non finisce[…][aritmologia.eu]

  • Trombosi venosa profonda

    Che cos'è la Trombosi venosa profonda La trombosi è un processo patologico che si realizza per una coagulazione patologica che dà luogo alla formazione di un trombo che riduce oppure occlude del tutto il lume di un vaso. I punti più comuni di formazione dei trombi sono le vene profonde delle gambe e quelle della pelvi,[…][paginemediche.it]

  • Coagulazione intravascolare disseminata

    […] del fibrinogeno, dell'antitrombina III e di altri fattori della coagulazione.[web.tiscali.it] […] o emorragiche a carico di vari organi e tessuti, in quanto oltre alla piastrinopenia sono presenti alterazioni più o meno gravi della coagulazione, che consistono nella diminuzione[web.tiscali.it]

  • Pancreatite acuta

    La pancreatite acuta è una flogosi acuta del pancreas, si manifesta rapidamente e al contrario della pancreatite cronica, salvo esiti di lesioni necrotiche, consente la piena restitutio ad integrum. Nella maggior parte dei casi la causa del danno alla ghiandola è l'auto-digestione dello stesso da parte degli enzimi[…][it.wikipedia.org]

  • Setticemia gram-negativa

    Pubblicato il 18 luglio 2017 Scarica PDF Antonella De Simone Antonella De Simone 1 , Maristella Bergantino 2 1 Coordinatrice infermieristica UOC Nefrologia e Dialisi AO Moscati, Avellino, Italia 2 Infermiera Professionale UOC Nefrologia e Dialisi AO Moscati, Avellino, Italia Corrispondenza a: Antonella De Simone Coordinatrice[…][giornaleitalianodinefrologia.it]

  • Lupus eritematoso sistemico

    Che cos’è il Lupus Eritematoso Sistemico (LES) Il Lupus Eritematoso Sistemico (LES) può essere considerato il modello delle malattie autoimmuni sistemiche. La presentazione clinica del LES è molto variabile e i quadri clinici comprendono manifestazioni generali e alterazioni di vari organi ed apparati. Lupus Eritematoso[…][paginemediche.it]

  • Sindrome nefrosica

    La sindrome nefrosica è una condizione definita da una proteinuria nelle 24 ore superiore a 3 grammi e ipoalbuminemia. La sindrome è caratterizzata dalla pentade: proteinuria, ipoalbuminemia, edema, ipercolesterolemia, lipiduria e trombofilia. I sintomi ed i segni clinici di base comprendono proteinuria, ipoalbuminemia, edema,[…][it.wikipedia.org]

  • Epatopatia

    Per epatopatia (o malattia epatica) si intende qualunque patologia che comprometta la funzionalità del tessuto epatico. Le epatopatie possono avere conseguenze su tutti i principali sistemi del corpo umano, in particolare sul sistema nervoso centrale e periferico (encefalopatia epatica), sistema cardiocircolatorio[…][it.wikipedia.org]

  • Deficit ereditaria di antitrombina III

    ANTITROMBINA III Valori normali 0,2-0,45 mg/ml; secondo altre metodiche 80-120% Aumento colestasi, diabete, terapia con cumarinici, carenza di vit. K.[utifar.it] Diminuzione malattie del fegato, terapia con contraccettivi orali, trombosi, deficit congenito, gravidanza.[utifar.it]

Altri sintomi