Create issue ticket

16 Possibili cause per Convulsione, gliosi, Vertigine

  • Epilessia

    I medicinali anti-epilettici possono avere numerosi effetti collaterali, fra cui stanchezza, vertigini, incremento di peso, calo di densità ossea, eruzioni cutanee, perdita[humanitas-care.it] Le convulsioni focali, che interessano un’unica area cerebrale. Questo gruppo è anche detto convulsioni parziali.[farmacoecura.it] […] farmacologiche materno-fetali, le anomalie nello sviluppo della corteccia cerebrale ( agiria , lissencefalia, pachigiria, eterotopia a banda o nodulare, schizencefalia ), la gliosi[starbene.it]

  • Epilessia del lobo temporale

    In un piccolo numero di bebè, queste convulsioni possono durare per più di un'ora e comportano ripetuti eventi convulsivi ("convulsioni febbrili complesse").[it.wikipedia.org] Tab. 7 – Epilessia extra-temporale: reperti istologici in 44 pazienti operati • Astrocitoma-Oligodendroglioma 13 • Displasia Corticale 8 • Gliosi 6 • Ganglioglioma 5 • Disembrioneuroepitelioma[accademia-lancisiana.it] Risponde bene a trattamenti con farmaci anti-convulsioni e può essere migliorata con la chirurgia.[disabilitaintellettive.it]

  • Mielofibrosi primaria

    PREZZO INDICATIVO: 10,10 JARES 30CPR 8MG La betaistina è indicata per il trattamento della sindrome di Ménière, i cui sintomi possono includere vertigini, tinnito, perdita[starbene.it] L’esame istologico ha confermato la presenza di gliosi attive compatibili con la diagnosi di leucoencefalopatia multifocale progressiva.[farmacovigilanza.eu] […] controllati con dieta ed … PREZZO INDICATIVO: 62,34 JARAPP 20CPR 24MG La betaistina è indicata per il trattamento della sindrome di Ménière, i cui sintomi possono includere vertigini[starbene.it]

  • Crisi tonico-clonica

    […] questo caso sensitivi sull’emicorpo di lato opposto; - alla vista (da semplici lampi di luce fino ad allucinazioni visive); - dell’equilibrio (sensazione di stare per cadere, vertigini[neurocare-onlus.it] La tipologia di convulsione dipende dai cosiddetti foci epilettogeni , ovvero dalle fonti da cui derivano le convulsioni; in base a tali criteri si parla di convulsioni parziali[albanesi.it] Le crisi parziali sintomatiche nel 30% dei casi sono associate a tumori cerebrali e malformazioni vascolari, nel 70% a gliosi focale o displasia corticale.[neurologa-mariaernestaleone.com]

  • Metastasi leptomeningea

    […] doppia Nervo trigemino: Dolore al viso abducente: Doppia visione (sesta paralisi del nervo) Nervo facciale: Debolezza muscolare facciale glossofaringea: Perdita dell'udito e vertigini[it.diphealth.com] I suoi sintomi di presentazione includono mal di testa, convulsioni nauseaand.[stomachillness.com] […] spesso multiple (caratteristica importante per la diagnosi differenziale con le neoplasie primitive), si presentano come noduli di volume assai variabile, circondanti da gliosi[medmedicine.it]

  • Epilessia tipo assenza giovanile

    Gli effetti indesiderati più frequenti sono rappresentati da sintomi neurotossici (confusione mentale, sonnolenza, atassia, disartria, distonie, diplopia, nistagmo, vertigini[ilpediatranews.it] Si parla di trauma da convulsioni o morte improvvisa da epilessia (SUDEP) nei casi di decesso in seguito a convulsioni.[scienze.fanpage.it] . - Sprouting assonale (gemmazione) e modificazioni dendritiche - Neurogenesi - Gliosi reattiva (proliferazione di astrociti) - Canalopatie acquisite - Infiammazione Come[docsity.com]

  • Infarto del tronco cerebrale

    Esordisce con un forte senso di vertigine e nel lato colpito dà luogo a sindrome cerebellare , anomalie della sensibilità facciale con insensibilità della cornea , paralisi[starbene.it] Il supporto vitale di base, così come il controllo del sanguinamento, convulsioni , pressione arteriosa e pressione intracranica, sono fondamentali.[nurse24.it] L'entità del danno può variare da piccole aree di gliosi e necrosi fino ad un coinvolgimento diffuso che può dar luogo ad ampie cavitazioni.[neuropsicomotricista.it]

  • Idrocefalo

    […] ultimo e comparsa nella maggior parte dei casi di sintomi quali disturbo dell’andatura, incontinenza e deficit a livello cognitivo ma anche altri sintomi quali mal di testa, vertigini[ok-salute.it] […] comunicante (per ostruzione degli spazi subaracnoidei) o non comunicante (per ostruzione del sistema ventricolare); - ostruttivo: causato da infiammazioni, tumori, malformazioni e gliosi[tesionline.it] Le manifestazioni possono includere l'aumento della circonferenza cranica, il rigonfiamento delle fontanelle, l'irritabilità, la letargia, il vomito e le convulsioni.[msdmanuals.com]

  • Astrocitoma fibrillare

    Ora ho giramenti di testa, nausea (attacchi improvvisi e forti), vertigini e una strana sensazione al naso, tipo voglia di starnutire o cose del genere (magari, ovviamente[forum.corriere.it] […] mutazioni di IDH1/2 facilitano la distinzione anche degli oligodendrogliomi dai tumori neuroepiteliali disembrioplastici, morfologicamente simili, dei gliomi infiltranti da gliosi[diatechpharmacogenetics.com] Diversa, a seconda della zona del cervello interessato: cefalee ingravescenti, afasia, crisi epilettiche, tremore, disturbi della vista, convulsioni, cambiamento della personalità[quotidiano.net]

  • Neoplasia cerebrale

    Sintomi di un tumore cerebrale Attacchi epilettici Nausea e vomito Vertigini Disturbi della vista e dell’eloquio Paralisi Mal di testa Cambiamenti del comportamento e della[fragile.ch] […] spesso multiple (caratteristica importante per la diagnosi differenziale con le neoplasie primitive), si presentano come noduli di volume assai variabile, circondanti da gliosi[medmedicine.it] Anche se già da marzo avevo fastidi al lato sinistro del volto, delle convulsioni leggere, movimenti incontrollati, ma stavo curando i denti del giudizio e le lastre non avevano[ansa.it]

Sintomi simili