Create issue ticket

27 Possibili cause per Convulsione, crisi ossee

  • Epilessia del lobo temporale

    Crisi di assenza ("piccolo male"): sono crisi generalizzate e brevi (meno di 10 secondi) che si manifestano tipicamente in età infantile e scolastica.[neurologia.it] In un piccolo numero di bebè, queste convulsioni possono durare per più di un'ora e comportano ripetuti eventi convulsivi ("convulsioni febbrili complesse").[it.wikipedia.org] La caduta al suolo, che spesso caratterizza l’esordio della crisi, causa ferite, traumi cranici o fratture ossee e nella fase clonica sono frequenti i morsi della lingua.[idoctors.it]

  • Epilessia

    Crisi di assenza ("piccolo male"): sono crisi generalizzate e brevi (meno di 10 secondi) che si manifestano tipicamente in età infantile e scolastica.[neurologia.it] Le convulsioni focali, che interessano un’unica area cerebrale. Questo gruppo è anche detto convulsioni parziali.[farmacoecura.it] La caduta al suolo, che spesso caratterizza l’esordio della crisi, causa ferite, traumi cranici o fratture ossee e nella fase clonica sono frequenti i morsi della lingua.[idoctors.it]

  • Stato epilettico

    Crisi di assenza ("piccolo male"): sono crisi generalizzate e brevi (meno di 10 secondi) che si manifestano tipicamente in età infantile e scolastica.[neurologia.it] E' un'emergenza medica grave Definizione Più di 30 min di convulsioni continue o 2 o più episodi convulsivi sequenziali senza ripristino della coscienza Si può verificare[medicinainternaonline.com] Vaccinazioni 23/02/2009 L’EMEA (European Medicines Agency) ha rivisto le informazioni disponibili sui 2 casi di stato epilettico con mioclono (ripetute e prolungate convulsioni[informasalus.it]

  • Epilessia mioclonica giovanile

    Crisi di assenza ("piccolo male"): sono crisi generalizzate e brevi (meno di 10 secondi) che si manifestano tipicamente in età infantile e scolastica.[neurologia.it] Possono iniziare con una serie di crescenti contrazioni miocloniche, per poi trasformarsi in convulsioni tonico-cloniche.[it.medicalformat.com] . - neurologia - segnala a: Levetiracetam è un trattamento aggiuntivo ben tollerato ed efficace nel controllare le convulsioni miocloniche e tutti i tipi di convulsioni in[pillole.org]

  • Malattia di Gaucher

    ossee e altri disturbi scheletrici e il ritardo della crescita.[it.wikipedia.org] […] un danno nervoso, soprattutto nel lattante (arresto dello sviluppo psicomotorio, apatia, disturbi della deglutizione , paralisi dei muscoli oculomotori) e nel bambino ( convulsioni[starbene.it] Nel tipo 3 si riscontrano i segni del tipo 1 associati ad atassia (mancanza di coordinazione muscolare), paraparesi spastica, convulsioni, mioclonie ("scosse" muscolari),[bgsalute.it]

  • Crisi tonico-clonica

    Crisi di assenza ("piccolo male"): sono crisi generalizzate e brevi (meno di 10 secondi) che si manifestano tipicamente in età infantile e scolastica.[neurologia.it] La tipologia di convulsione dipende dai cosiddetti foci epilettogeni , ovvero dalle fonti da cui derivano le convulsioni; in base a tali criteri si parla di convulsioni parziali[albanesi.it] Il rischio di lesioni, fratture ossee, trauma cranici e ustioni, aumenta in funzione della frequenza delle crisi generalizzate e dell'età di insorgenza della malattia.[pharmastar.it]

  • Neoplasia cerebrale

    L’effetto irritante della massa tumorale avrà quindi come sintomo il mal di testa intrattabile e l’insorgere di crisi epilettiche.[fioriblu.it] Tumori del lobo occipitale In genere i sintomi principali sono: disturbi visivi fino alla cecità; allucinazioni; convulsioni.[msn.com] In linea generale i sintomi più comuni che caratterizzano i tumori cerebrali sono mal di testa farmaco-resistente, crisi convulsive , nausea e vomito .[albanesi.it]

  • Attacco convulsivo

    La caduta al suolo, che spesso caratterizza l’esordio della crisi, causa ferite, traumi cranici o fratture ossee e nella fase clonica sono frequenti i morsi della lingua.[idoctors.it] Definizione di convulsione Spesso imprevedibili, le convulsioni consistono in una serie di movimenti involontari, bruschi ed incontrollati, della muscolatura volontaria, responsabile[my-personaltrainer.it] […] rischierebbe infatti di causare strappi muscolari , fratture ossee o altri tipi di lesioni.[farmacoecura.it]

  • Glioma maligno

    In linea generale i sintomi più comuni che caratterizzano i tumori cerebrali sono mal di testa farmaco-resistente, crisi convulsive , nausea e vomito .[albanesi.it] […] endocranica aumentata, disordini della personalità, ansia, paralisi facciale, neuropatia, atassia, ipoestesia, parestesia, pensiero anormale, deambulazione anomala, capogiro, convulsione[starbene.it] Diversa, a seconda della zona del cervello interessato: cefalee ingravescenti, afasia, crisi epilettiche, tremore, disturbi della vista, convulsioni, cambiamento della personalità[quotidiano.net]

  • Iperammoniemia tipo 3

    Dolori osteoarticolari in età pediatrica, fino a vere e proprie “crisi osseee”, che possono erroneamente portare a diagnosi non corretta di malattia reumatica o reumatoide[4pediatriapa.blogspot.com] […] settimane dal consumo della specie fungina si sono avute alterazioni di tipo neurologico con manifestazioni di encefalopatia acuta, parestesie, alterazioni della coscienza, convulsioni[micologiaprofessionale.it] Encefalopatia dopo trapianto renale Insorgenza progressiva di manifestazioni neuropsichiche (delirio, convulsioni) Spesso secondaria a lesioni occupanti spazio o infezioni[medmedicine.it]

Altri sintomi

Sintomi simili