Create issue ticket

91 Possibili cause per Conato di vomito

  • Malattia da reflusso gastroesofageo

    […] di vomito o segni di soffocamento alterazioni del comportamento ritardo di crescita [Raccomandazione basata sull’esperienza e l’opinione del GDG] Considerare un trattamento[evidence.it] […] ma in realtà è un vero e proprio rigurgito dal momento che mancano i conati e le contrazioni peristaltiche ed inoltre si presenta senza sforzo evidente (si parla infatti[faropediatrico.com] […] comunicazione), ma che presentano rigurgiti associati a uno o più dei seguenti sintomi: difficoltà nell’alimentazione non altrimenti spiegate: es. rifiuto dell’alimentazione, conati[evidence.it]

  • Tonsillite catarrale acuta

    Occhio che il rischio è quello di provocarsi un bel conato di vomito, però a me aveva risolto abbastanza. Senti il medico che cosa ne pensa.[hwupgrade.it]

  • Malattia di Lyme

    La malattia di Lyme (borreliosi) è una malattia di origine batterica. Il New York Times l'ha definita "la malattia infettiva che si diffonde più rapidamente nel mondo dopo l'AIDS". Rapporti da altri paesi indicano che si sta diffondendo anche in Asia, Europa e Sud America. In Europa la malattia è comune in Austria, Slovenia,[…][it.wikipedia.org]

  • Sclerosi laterale amiotrofica

    Venuta alla ribalta in Italia con la morte del capitano del Genoa Gianluca Signorini, avvenuta a 42 anni il 6 novembre 2002, la Sclerosi Laterale Amiotrofica - SLA, era in realtà già conosciuta. L'aveva scoperta e descritta un medico di nome Charcot nella Francia del 1874 (in questo paese in fatti la malattia è conosciuta[…][paginemediche.it]

  • Candidiasi esofagea

    La candidosi (o candidiasi) esofagea è una grave forma di infezione fungina dell'apparato digerente. La Candida albicans è infatti un fungo (o micete) che fa parte normalmente della comune flora presente nelle nostre mucose, cioè sta nella bocca, nell'intestino, nella vagina. Normalmente le nostre difese immunitarie ne[…][it.wikipedia.org]

  • Vomito in gravidanza

    La nausea accompagnata da conati di vomito o, più raramente, da vomito vero e proprio, è spesso il primo segno della gravidanza.[mammaepapa.it] Si è rilevato che le pazienti trattate con l’agopuntura hanno ottenuto un miglioramento rispetto alla nausea ed ai conati di vomito, oltre ad un miglioramento delle condizioni[medelit.com] Nausea e conati di vomito sono particolarmente frequenti durante i primi mesi di gravidanza, soprattutto al risveglio o dopo la prima colazione.[biochetasi.it]

  • Sindrome da vasocostrizione cerebrale reversibile

    10 aprile 2018 13:47 Dolori lancinanti alla testa e conati senza vomito i sintomi, prolungati nel tempo, che hanno portato lʼuomo in Pronto soccorso.[tgcom24.mediaset.it] I suoi sintomi sono iniziati subito, con conati senza vomito.[altoadige.it] Immediatamente il 34enne ha avuto conati senza vomito, poi ha sentito un forte dolore al collo, associato a episodi di mal di testa molto dolorosi che duravano solo pochi[tgcom24.mediaset.it]

  • Pertosse

    La persona può avere tosse così forte da provare anche conati di vomito.[msn.com] Possono essere seguiti da conati di vomito.[issalute.it] Spesso è riscontrabile, nei momenti acuti, un caratteristico urlo inspiratorio e perfino conati di vomito durante le manifestazioni più violente di tosse.[lasaluteinpillole.it]

  • Asfissia

    L'asfissia (o soffocamento, dal greco α-, "senza" e σφυξία, "polso, battito del cuore") è la condizione nella quale l'assenza o la scarsità di ossigeno impedisce una respirazione normale. L'asfissia è causa di ipossia, che si ripercuote soprattutto sui tessuti e gli organi più sensibili alla carenza di ossigeno, come il[…][it.wikipedia.org]

  • Botulismo

    Il botulismo è una malattia paralizzante causata da una tossina prodotta dal batterio Clostridium botulinum. Questo microrganismo vive nel suolo, in assenza di ossigeno, e produce spore che possono resistere all'ambiente esterno anche per un lungo periodo finché non incontrano condizioni adatte alla crescita del[…][epicentro.iss.it]

Altri sintomi