Create issue ticket

10 Possibili cause per collo, Diarrea, Herpes zoster

Risultati per: collo, Diarrea, Herpes zoster
Cerca invece: clono, Diarrea, Herpes zoster

  • Linfoma non Hodgkin

    L’ ingrossamento dei linfonodi del collo, ascelle o inguine in assenza di dolore è spesso il più frequente e unico segno di linfoma.[ail.it] (nell’incavo alla base del collo sopra la clavicola), linfonodi ascellari, linfonodi inguinali.[web.archive.org] Alcune di queste aree linfonodali sono superficiali e quindi facilmente esplorabili con la palpazione: linfonodi laterocervicali (ai lati del collo), linfonodi sopraclaveari[web.archive.org]

  • Sindrome da immunodeficienza acquisita

    Fra le malattie indicative di Aids sono compresi anche diversi tipi di tumori, soprattutto i linfomi, il sarcoma di Kaposi e il carcinoma del collo dell’utero.[epicentro.iss.it] […] può avere i seguenti segni e sintomi: Rapida perdita di peso Febbre ricorrente Sudorazione notturna profusa Stanchezza estrema e inspiegabile Ingrossamento dei linfonodi Diarrea[paginemediche.it] Alcuni pazienti, per il resto asintomatici, sviluppano una linfoadenopatia sistemica (LAS), cioè l'ingrossamento dei linfonodi soprattutto al collo e alle ascelle; questa[treccani.it]

  • Ipersensibilità

    […] possono sempre verificarsi delle reazioni avverse: particolari sostanze, come la verbena o il ciclamino, possono provocare reazioni cutanee nelle zone del contatto, cioè sul collo[paginemediche.it] Venerdì, 15 Settembre 2006 15/09/2006 Allergia alla soia L'allergia alla soia, molto comune durante l'infanzia, può manifestarsi con acne, eczema, rinocongiuntivite, colite, diarrea[pro.paginemediche.it] Esistono molti tipi di allergie, come quelle cutanee e ai cibi, e molti tipi di reazioni allergiche che possono variare da eruzioni cutanee, al vomito e alla diarrea.[paginemediche.it]

  • Eczema

    La variante pitiriasiforme è costituita da diffuse chiazze eritematose lievemente desquamanti al viso e al collo, in rari casi può sfociare in eritrodermia.[it.wikipedia.org] Altri sintomi rilevanti sono: la perdita di vivacità del soggetto, febbre, rifiuto del cibo, vomito e diarrea e soprattutto quest’ultima può essere anche emorragica.[processionaria.it]

  • Neuropatia

    Altri muscoli che possono venire interessati dal de-innervamento sono quelli mimici del volto, quelli responsabili della torsione del collo, gli sfinteri anali e della vescica[web.archive.org] […] prominente neuropatia sensitiva assonale o ganglionopatia sensitiva deficit di nicotinammide PP con neuropatia sensitivo-motoria associata a pellagra (dermatite, demenza, diarrea[it.wikipedia.org] HHV-3 L' herpesvirus umano 3 può riattivarsi e provocare la neurite da herpes zoster.[it.wikipedia.org]

  • Gravidanza

    In caso di v a ricella (Herpes Zoster) contratta in gravidanza, avvertire subito il medico perché molto dipende dal periodo in cui ci si ammala (incubazione 10-21 giorni;[paginemediche.it] ; erosione del collo (condizione normale) o presenza di un piccolo polipo.[paginemediche.it] Se, infatti, tale pratica protegge il bambino dalla diarrea e dalle infezioni acute alle vie respiratorie, stimola il suo Sistema immunitario ed agevola lo sviluppo neurologico[paginemediche.it]

  • Afta

    Il nome sta per "febbre periodica, afte, faringite (mal di gola) e adenite cervicale" (infiammazione dei linfonodi nel collo).[it.wikipedia.org] Meno del 5% delle persone con stomatite aftosa ricorrente hanno la malattia celiaca, che di solito si presenta con grave malnutrizione, anemia, dolori addominali, diarrea[it.wikipedia.org] Sono stati ritenuti possibili vari fattori scatenanti antigenici, tra cui streptococchi, l'herpes simplex virus, il virus varicella-zoster, l'adenovirus e il citomegalovirus.Altri[it.wikipedia.org]

  • Neoplasia del pancreas

    zoster (malattia infiammatoria acuta della pelle) metallo, appartenente al gruppo del ferro, presente nell'ambiente soltanto in quantità molto basse utilizzato principalmente[startoncology.net] […] comunemente eseguita, potrebbe comunque rappresentare uno strumento prezioso nella cura chirurgica del cancro del pancreas, particolarmente nei casi in cui il tumore coinvolge il collo[paginemediche.it] […] del sangue deputato alla risposta alle infezioni dolore intenso a livello di un determinato nervo che può permanere per mesi o anni dopo la scomparsa della lesione cutanea dell'herpes[startoncology.net]

  • Chemioterapia

    Il catetere venoso centrale viene inserito all'interno di una grossa vena del torace o del collo, e spinto fino a raggiungere la vena cava superiore.[paginemediche.it] Per la diarrea e soprattutto per la nausea e il vomito sono impiegati agenti farmacologici in grado di eliminare il problema nella quasi totalità dei casi.[paginemediche.it] Si possono suddividere in: immediati: sindrome da lisi tumorale, nausea e vomito, febbre, rash cutanei, reazioni locali in caso di stravaso, flebiti, diarrea, disturbi del[it.wikipedia.org]

  • Miopatia

    Tra i virus che causano neuropatie ricordiamo il virus dell'Herpes Zoster, responsabile del "fuoco di S.Antonio"; il virus dell'AIDS (HIV-I), che causa diverse forme di neuropatia[webalice.it] La valutazione deve quindi estendersi ai muscoli di faccia e collo, con particolare attenzione ai muscoli elevatori della palpebra ed oculomotori; infatti, un attento esame[it.wikipedia.org] Questo disordine causa PEO, ptosis, debolezza degli arti e problemi (digestivi) gastrointestinali, compreso diarrea cronica e dolore addominale.[webalice.it]

Sintomi simili