Create issue ticket

887 Possibili cause per Cefalea, Letargia, Tifo

Intendevi: Cefalea, letargo, Tifo

  • Infezione delle vie respiratorie superiori

    Sono malattie causate da batteri del genere Salmonella, che possono causare da una semplice gastroenterite al tifo.[pediatria.it] Altri segni e sintomi (malessere generale, diarrea, dolore toracico, cefalea, indolenzimento muscolare, vomito ed eruzione cutanea) si presentano con frequenza decrescente[angelini.it] […] di infezione del tratto respiratorio superiore nei gatti: secrezione nasale starnuti scarico dagli occhi tosse ulcere nel naso o nella cavità orale febbre congiuntivite letargia[it.petsnatureworld.com]

  • Appendicite

    .), ipertrofia dei follicoli linfatici appendicolari che possono aumentare di numero e dimensioni in risposta ad un’infezione locale o sistemica (mononucleosi, tifo, morbillo[meteoweb.eu] Si presentano perlopi sottoforma di disturbi gastrointestinali (meteorismo, dolori addominali di tipo spastico), spesso associati a cefalea, vertigini ecc.[sanremonews.it] […] ai follicoli linfatici appendicolari , la loro crescita può essere stimolata anche da infezioni come: gastroenterite virale mononucleosi infezioni respiratorie morbillo tifo[greenme.it]

  • Schistosomiasi

    Africa sub-sahariana malaria, dengue, ricketsiosi, enterite Safari africano richetsiosi, tripanosomiasi africana Sudest asiatico dengue, malaria, tifo, chikungunya America[mondomedicina.it] […] copiosa ematuria macroscopica associata a pollachiuria, disuria ed addominalgie diffuse, precedute, nei 3 mesi precedenti da stranguria, febbre, rash cutaneo, prurito e cefalea[iris.unife.it] I sintomi di schistosomiasi nel cane sono: diarrea (anche con sangue) vomito anoressia dimagramento letargia poliuria/polidipsia A livello di laboratorio abbiamo: ipoalbuminemia[petsblog.it]

  • Ornithoses

    […] infezione localizzati altrove (per es. infezioni urinarie, infezioni dentarie, polmoniti), o nel corso di malattie infettive generali dell’organismo (per es. setticopiemie, tifo[ipediatria.me] […] intensa; - rigor nucale; - linfoadenomegalia generalizzata; - artralgie, mialgie; - nausea, vomito e anoressia È chiaro che la coesistenza di rigidità nucale e cefalea pone[it.wikipedia.org] I sintomi nei pappagalli malati sono arruffamento del piumaggio, tremori, letargia, inappetenza, depressione, scolo nasale ed oculare (congiuntivite) e grave diarrea.[pappagallinelmondo.it]

  • Tifo

    Che cos'è il tifo? Il tifo è una malattia infettiva acuta causata da un batterio.[ausl.imola.bo.it] […] d'umore Disuria Dolore addominale Dolori articolari Dolori muscolari Emorragia gastrointestinale Epatite Esantema Faringite Febbre Gonfiore addominale Leucopenia Magrezza Mal[my-personaltrainer.it] Medicina Tifo addominale – o febbre tifoide , provocato dalla Salmonella typhi Tifo esantematico – o tifo epidemico o petecchiale , provocato dalla Rickettsia prowazekii Tifo[it.wikipedia.org]

  • Olio di Croton avvelenamento

    […] sanguigno scienza seguenti sifilide sinistro sintomi sistema Socio solfato solforico sopore sostanza specialmente spedale stabilire stricnina sviluppo tale terapeutica tessuto tifo[books.google.it] Tachicardia, cefalea, nausea e vomito rappresentano la sintomatologia. Evitare preparazioni alimentari con la pianta.[web.mclink.it] […] respiratorie Petunie : sono Solanacee, quindi contengono glicoalcaloidi steroidali (solanina, atropina, solanocapsina) che causano dolori addominali, diarrea emorragica, letargia[addestrareconigli.it]

  • Febbre tifoide

    Vaccinazione La vaccinazione è raccomandata per le persone che hanno intenzione di recarsi in parti del mondo dove il tifo è molto diffuso.[my-personaltrainer.it] […] cioè che coinvolge l'intero organismo; talvolta asintomatica o paucisintomatica, talvolta caratterizzata da esordio insidioso, talvolta fin dall'inizio da febbre elevata, cefalea[cesmet.com] Nel 1850 , William Jenner avanzò il dubbio che tifo addominale e tifo petecchiale fossero due patologie distinte.[it.wikipedia.org]

  • Febbre gialla

    FEBBRE GIALLA o tifo itterode (fr. fièvre jaune ; sp. fievre amarilla ; ted.[treccani.it] La febbre gialla è una malattia infettiva causata da un virus, che si manifesta con sintomi acuti: febbre, brividi, mal di testa, dolori muscolari, nausea, vomito.[ausl.imola.bo.it] […] pelle, gonfi ore al viso, labbra, lingua difficoltà alla deglutizione, respirazione, perdita di coscienza (shock anafilattico) febbre alta, cefalea, stato confusionale, letargia[cdi.it]

  • Peste

    […] tendevano infatti a qualificare genericamente come ‘peste’ morbi e affezioni che oggi sappiamo essere generati da agenti patogeni differenti (come ad esempio il batterio del tifo[storiadifirenze.org] Dopo un periodo di incubazione, che varia da 2 a 12 giorni, si presenta con febbre alta, cefalea, grave debolezza, nausea, fotosensibilità, dolore alle estremità, vomito e[ilsussidiario.net] La Peste Nera del Trecento è probabile che abbia avuto origine da un focolaio permanente (oggi “in letargo”) di peste, situato ai piedi dell’ Himalaya .[studiarapido.it]

  • Cistite

    […] infezione si propaga da altri organi dell’apparato urinario (reni, ureteri, più frequentemente uretra), o si localizza alla vescica nel corso di malattie infettive generali (tifo[treccani.it] […] tensiva La cefalea tensiva è il più frequente mal di testa primario con una prevalenza stimata al 30%.[aicionlus.org] Nei lattanti e nei bambini molto piccoli, la cistite può manifestarsi con sintomi piuttosto generici, come irritabilità, inappetenza, vomito, letargia e febbre.[pianetadonna.it]

Sintomi simili