Create issue ticket

49 Possibili cause per Cadere, Vertigine

  • Sindrome di Menière

    Per approfondire guarda anche: “Vertigini” Leggi anche: L'otite è un processo infiammatorio dell'orecchio, causato prevalentemente da virus o batteri.[paginemediche.it] […] medico Prosper Ménière nel 1861, è una sintomatologia causata da un aumento della pressione dei fluidi contenuti nel labirinto auricolare dell'orecchio interno, che provoca vertigini[it.wikipedia.org] Per approfondire guarda anche: “Vertigini” Leggi anche: La Sindrome di Menière è una malattia del labirinto ossia dell’orecchio interno; ipoacusia, acufeni e Vertigini sono[paginemediche.it]

  • Ipoglicemia

    Se si hanno le vertigini, ci si sente confusi o con il cuore che batte a mille, probabilmente si tratta di ipoglicemia.[paginemediche.it] In pratica, l'ipoglicemia causa segnali e sintomi di: Neuroglicopenia (menomazione del pensiero, alterazione dell'umore, irritabilità, vertigini, mal di testa, stanchezza,[paginemediche.it] I più comuni sono: confusione, vertigini, fame, mal di testa, irritabilità, polso accelerato, pallore, sudore, tremori, debolezza, vista offuscata e ansia.[paginemediche.it]

  • Intossicazione acuta da etanolo

    L'ubriachezza è uno stato di intossicazione acuta da etanolo (alcool) al punto da alterare notevolmente le facoltà mentali e fisiche, detta anche intossicazione da alcol o avvelenamento da alcol nei casi gravi, superiore alla semplice ebbrezza. I sintomi comuni possono includere eloquio disarticolato ed incomprensibile[…][it.wikipedia.org]

  • Ipotensione ortostatica

    Tra i sintomi derivanti cefalea, ipostenia, vertigini, acufeni, svenimenti e insonnia).[it.wikipedia.org]

  • Malattia di Alzheimer

    Le sequenze motorie complesse diventano meno coordinate con il passare del tempo e aumenta il rischio di cadute.[it.wikipedia.org] […] mucosa nasale (in caso di consumo protratto), perdita di coscienza, alterazioni della vista (dovuti ad un aumento della pressione oculare), attacchi di nausea e vomito, vertigini[paginemediche.it] […] caratteristiche significativamente associate alla ridotta sopravvivenza sono un aumento della gravità del deficit cognitivo, diminuzione del livello funzionale, diverse cadute[it.wikipedia.org]

  • Ictus

    Quindi si può manifestare con: stato confusionale, caduta a terra improvvisa, paralisi (blocco dei movimenti delle braccia o delle gambe), perdita della parola, della vista[saperesalute.it] […] ossia in quella parte di spazio che si abbraccia con uno sguardo (emianopsia), vi possono essere altri sintomi ancora come la maldestrezza, l'assenza di equilibrio e le vertigini[it.wikipedia.org] […] lungo termine dopo l'evento ictale; rappresenta un fattore prognostico sfavorevole sullo stato funzionale del paziente sia a breve sia a lungo termine; aumenta il rischio di cadute[it.wikipedia.org]

  • Aritmia cardiaca

    Bradicardia: affaticamento, vertigini e possibile perdita di coscienza.[it.wikipedia.org] Tachicardia: la sensazione è di un aumento di battiti, che può essere regolare ma anche irregolare, spossatezza, respirazione difficile, vertigini.[it.wikipedia.org]

  • Sincope

    A causa della sua sintomatologia dalle caratteristiche eclatanti ed imprevedibili (improvvisa perdita di coscienza con caduta a terra, irrigidimento di tutto il corpo, arresto[paginemediche.it]

  • Furto della succlavia

    […] succlavia si intende una situazione di alterazione emodinamica in seguito ad ostruzione dell'arteria succlavia a monte dell'origine dell'arteria vertebrale che provoca una caduta[it.wikipedia.org] […] alterazione emodinamica in seguito ad ostruzione dell'arteria succlavia a monte dell'origine dell'arteria vertebrale che provoca una caduta pressoria non solo nella stessa[commons.wikimedia.org] La situazione patologica si manifesta clinicamente in modo variabile, può essere asintomatica o provocare TIA, sincope, vertigini, disturbi del visus.[it.wikipedia.org]

  • Sincope vasovagale

Altri sintomi

Sintomi simili