Create issue ticket

125 Possibili cause per aumento del colesterolo totale

Intendevi: aumento del colesterolo, totale

  • Ipercolesterolemia

    La concentrazione di colesterolo totale è di solito compresa tra 240 e 350 mg/dl.[it.wikipedia.org] Poiché il colesterolo plasmatico è presente in diverse classi di lipoproteine circolanti, di solito viene specificato se si tratta di un aumento del colesterolo plasmatico[it.wikipedia.org] L'eccesso di carboidrati nella dieta, specialmente quelli ad alto indice glicemico, provoca l'aumento del colesterolo attraverso una serie complessa di meccanismi.[it.wikipedia.org]

  • Menopausa

    A causa della carenza di estrogeni dopo la menopausa si può incorrere in alcuni fattori di rischio, per esempio: aumento del colesterolo totale e di quello "cattivo" (LDL)[angelini.it] […] e diminuzione del colesterolo "buono", peggioramento della funzione vascolare, aumento della pressione arteriosa, alterazione del metabolismo degli zuccheri.[angelini.it]

  • Eccesso di cibo

    Consumati in eccesso causano l'aumento del colesterolo nel sangue; grassi insaturi si trovano negli oli vegetali sia di semi sia di oliva, nei cereali, in noci e nocciole,[macrolibrarsi.it]

  • Coronaropatia

    […] del colesterolo totale e LDL, un aumento dei trigliceridi e una diminuzione nei livelli di HDLemia. ipertensione arteriosa sistemica diabete mellito sindrome metabolica:[it.wikipedia.org] […] del colesterolo totale e LDL , un aumento dei trigliceridi e una diminuzione nei livelli di HDLemia . ipertensione arteriosa sistemica diabete mellito sindrome metabolica[it.wikipedia.org] […] donne. 1) Fattori predisponenti non influenzabili sono predisposizione familiare età sesso maschile2) Fattori di rischio di primo ordine dislipidemia, in particolar modo un aumento[it.wikipedia.org]

  • Deficit dell'ormone della crescita

    Dal punto di vista metabolico la carenza dell’ormone della crescita determina aumento della massa grassa (aumento del rapporto vita-fianchi) ed aumento dei valori di colesterolo[ifo.it] […] del colesterolo circolante, costituisce un fattore di rischio per complicanze cardiovascolari”.[repubblica.it] […] aumento del rapporto vita/fianchi; – Riduzione della densità ossea (osteopenia e osteoporosi) con aumentato rischio di fratture; – Alterazioni dell’assetto lipidico, con aumento[ipofisicrescitadintorni.it]

  • Iperlipoproteinemia

    Nell’iperlipoproteinemia di tipo III vi è un aumento del colesterolo e dei trigliceridi totali, senza un aumento di lipoproteine, per aumento di prodotti che derivano dalla[miconsigli.it] Un aumento della concentrazione totale di colesterolo nel siero è normalmente (ma non necessariamente) associato ad una diminuzione relativa del colesterolo HDL.[cdi.it] Iperlipoproteinemia di tipo II b: aumento delle LDL e delle VLDL, quindi sia del colesterolo che dei trigliceridi Iperlipidemia di tipo III: aumento del colesterolo e dei[blog.studioosteopaticominerva.it]

  • Sindrome metabolica

    Gli studi riportano una riduzione del colesterolo totale, del colesterolo LDL e dei trigliceridi, nonché un aumento del colesterolo HDL.[fondation-louisbonduelle.org] […] il colesterolo "buono" HDL; riduce il colesterolo "cattivo" LDL; riduce i livelli di pressione arteriosa in modo rilevante nei pazienti con iperinsulinemia; favorisce la[my-personaltrainer.it] […] metabolica: aumenta la sensibilità all' insulina; previene le malattie cardiovascolari; induce un profilo lipidico meno aterogeno; riduce i livelli di trigliceridi VLDL ; aumenta[my-personaltrainer.it]

  • Ipercolesterolemia familiare omozigote

    Gli effetti potenzialmente fatali delle forme omozigoti sono legati al marcato aumento del colesterolo LDL plasmatico, la ritenzione di colesterolo da parte della parete arteriosa[sitecs.it] ’aumento del colesterolo LDL.[salutarmente.it] […] diagnosi di ipercolesterolemia familiare si effettua sottoponendosi ad una semplice test del DNA che ha lo scopo di andare ad identificare la mutazione genetica responsabile dell’aumento[salutarmente.it]

  • Malattia di Wolman

    HDL (colesterolo totale 314.6 66.8 mg/dl, colesterolo LDL 247.8 57.0 mg/dl, colesterolo HDL 31.2 10.2 mg/dl, trigliceridi 196.7 83.4 mg/dl, apoA-I 90.8 17.2 mg/dl, apoB 184.5[centrogrossipaoletti.org] […] epatomegalia nel 99% dei casi, associata a splenomegalia nel 75%, dolori addominali ricorrenti, distensione addominale, vomito, diarrea, rallentato accrescimento corporeo, aumento[centrogrossipaoletti.org] […] concentrazione plasmatica delle transaminasi (AST: 77.7 41.3 IU/L; ALT 100.8 49.8 IU/L), iperlipidemia mista con prevalenza dell’ipercolesterolemia e ridotte concentrazioni di colesterolo[centrogrossipaoletti.org]

  • Ipertensione

    Individui con pressione sanguigna normale-alta possono beneficiare del trattamento di altri fattori di rischio cardiovascolare, come l'aumento del colesterolo ed il fumo.[aobrotzu.it]

Altri sintomi

Sintomi simili