Create issue ticket

10 Possibili cause per aumento del colesterolo plasmatico

Mostra risultati in: Español

  • Ipercolesterolemia

    […] delle concentrazioni plasmatiche del colesterolo LDL.[telethon.it] Poiché il colesterolo plasmatico è presente in diverse classi di lipoproteine circolanti, di solito viene specificato se si tratta di un aumento del colesterolo plasmatico[it.wikipedia.org] […] una patologia ereditaria, causata da mutazioni nei geni che codificano le informazioni per fabbricare una proteina nota con il nome di recettore dell’LDL, con conseguente aumento[policliniconews.it]

  • Ipercolesterolemia familiare eterozigote

    […] delle concentrazioni plasmatiche del colesterolo LDL.[telethon.it] Gli omozigoti, che hanno entrambi i geni mutati, sono colpiti molto più gravemente e possono avere un aumento del livello plasmatico di colesterolo da cinque a sei volte.[edurete.org] […] una patologia ereditaria, causata da mutazioni nei geni che codificano le informazioni per fabbricare una proteina nota con il nome di recettore dell’LDL, con conseguente aumento[policliniconews.it]

  • Ipercolesterolemia familiare omozigote

    […] delle concentrazioni plasmatiche del colesterolo LDL.[sitecs.it] ’aumento nel sangue del colesterolo e dei trigliceridi.[salutarmente.it] Gli effetti potenzialmente fatali delle forme omozigoti sono legati al marcato aumento del colesterolo LDL plasmatico, la ritenzione di colesterolo da parte della parete arteriosa[sitecs.it]

  • Iperlipoproteinemia

    Iperlipoproteinemia familiare tipo IV Disordine del metabolismo lipidico caratterizzato da un aumento dei livelli plasmatici sia di colesterolo sia di trigliceridi secondario[starbene.it] Il tutto causa una “down-regulation” dell’espressione dei recettori LDL epatici, con un conseguente aumento del tasso di colesterolo plasmatici.[biomolecular-lab.it] […] livelli plasmatici.[medicinaonline.co]

  • Cirrosi biliare primitiva

    l’aumento del colesterolo plasmatico l’aumento della bilirubina totale, che compare solo nelle fasi avanzate le transaminasi sono in genere poco alterate.La diagnosi può[corriere.it] Pertanto gli anticorpi-antimitocondrio sono diretti contro le cellule che delimitano i dotti biliari l’aumento delle gammaglobuline della classe IgM, la cui causa non è nota[corriere.it]

  • Agranulocitosi

    Lipidi plasmatici: l’olanzapina è stata associata ad aumento della concentrazione dei lipidi plasmatici, colesterolo e trigliceridi, sia nei pazienti adulti che negli adolescenti[pharmamedix.com] Poichè l’aumento dei lipidi plasmatici rappresenta un fattore di rischio metabolico, i pazienti candidati ad un trattamento con olanzapina dovrebbero effettuare un controllo[pharmamedix.com] […] del colesterolo e dei trigliceridi prima di iniziare la terapia farmacologica, da ripetere con cadenza periodica.[pharmamedix.com]

  • Malattia di Wolman

    Apo B e VLDL, altri due fenomeni legati alla deficienza enzimatica, rendono conto dell'aumento dei valori plasmatici di colesterolo.[sisa.it] […] di colesterolo HDL (colesterolo totale 314.6 66.8 mg/dl, colesterolo LDL 247.8 57.0 mg/dl, colesterolo HDL 31.2 10.2 mg/dl, trigliceridi 196.7 83.4 mg/dl, apoA-I 90.8 17.2[centrogrossipaoletti.org] L'aumentata disponibilità di colesterolo libero per incremento della sua sintesi tende però a ridurre l'attività recettoriale LDL che insieme all'aumento di produzione di[sisa.it]

  • Ipertrigliceridemia

    Con il termine iperlipidemia si intende un aumento dei livelli plasmatici dei lipidi, secondarie ovviamente ad alterazioni delle lipoproteine.[angolodeldottorino.it] Si distinguono in ipercolesterolemie , quando aumenta il colesterolo, ipertrigliceridemie quando aumentano i trigliceridi e miste quando aumentano entrambi.[angolodeldottorino.it]

  • Iperlipoproteinemia tipo 1

    Il tutto causa una “down-regulation” dell’espressione dei recettori LDL epatici, con un conseguente aumento del tasso di colesterolo plasmatici.[biomolecular-lab.it] Esso è causato dall'assenza o da un difetto dei recettori cellulari per le LDL, che dà luogo a ritardo della loro clearance, ad aumento dei loro livelli plasmatici e ad accumulo[erboristeriacn.altervista.org] Le dislipidemie consistono nell'aumento dei lipidi ( grassi ) nel sangue, in particolare del colesterolo plasmatico, dei trigliceridi (TG) o dei fosfolipidi, che contribuiscono[cibo360.it]

  • Difetto congenito della sintesi degli acidi biliari tipo 4

    L'attività recettoriale condiziona i livelli plasmatici di LDL (e quindi di colesterolo), il cui aumento rappresenta uno dei fattori di rischio coronarico, e più in generale[treccani.it] “Colestasi” è il termine con il quale si indica l’aumento dei sali biliari (dosaggio plasmatico superiore a 6 micromoli/lt), siano essi soli (glicoconiugati primari) o insieme[fegato.iannetti.it] […] ad altri componenti della bile (colesterolo, bilirubina).[fegato.iannetti.it]

Altri sintomi