Create issue ticket

198 Possibili cause per aumento del colesterolo, plasmatico

Showing results for: aumento del colesterolo, plasmatico
Search instead for: aumento del colesterolo plasmatico

  • Ipercolesterolemia

    Dossier - Ipercolesterolemia Per ipercolesterolemia si intende un aumento del colesterolo dalle lipoproteine a bassa densità o LDL, detto "colesterolo cattivo".Quando il colesterolo[bodyspring.com] Poiché il colesterolo plasmatico è presente in diverse classi di lipoproteine circolanti, di solito viene specificato se si tratta di un aumento del colesterolo plasmatico[it.wikipedia.org] L’ipercolesterolemia familiare (IF) è una malattia genetica ereditaria che provoca un aumento del colesterolo LDL nel sangue e che aumenta il rischio di comparsa precoce di[analisicangiano.it]

  • Iperlipoproteinemia

    Nell’iperlipoproteinemia di tipo III vi è un aumento del colesterolo e dei trigliceridi totali, senza un aumento di lipoproteine, per aumento di prodotti che derivano dalla[miconsigli.it] […] iperlipoproteinemia Condizione patologica caratterizzata da un’elevata concentrazione plasmatica di una o più lipoproteine plasmatiche, associata o no ad alterazioni della[treccani.it] In ambito clinico questa condizione patologica, caratterizzata da un’alta concentrazione di una o più lipoproteine plasmatiche a livello plasmatico, viene classificata in[trigliceridi.eu]

  • Ipercolesterolemia familiare eterozigote

    L’ipercolesterolemia è dovuta ad un eccesso di colesterolo nel sangue; in particolare ad un aumento del colesterolo trasportato dalle lipoproteine a bassa densità (LDL), comunemente[centroclinicochimico.it] Livelli aumentati di omocisteina plasmatica sono un fattore di rischio indipendente per patologia cardiovascolare (CVD) in età adulta.[air.unimi.it] L’ipercolesterolemia familiare è una malattia ereditaria caratterizzata da un’alterazione genetica che provoca l’aumento del colesterolo nel sangue, tipicamente quello LDL[icsmaugeri.it]

  • Ipercolesterolemia familiare omozigote

    Gli effetti potenzialmente fatali delle forme omozigoti sono legati al marcato aumento del colesterolo LDL plasmatico, la ritenzione di colesterolo da parte della parete arteriosa[sitecs.it] Alla fine del periodo di trattamento, la riduzione dei livelli plasmatici di colesterolo LDL è stata di circa il 50% rispetto ai valori basali. ( 50%, 95% CI 62, 39, p Tabella[atbv.it] ’aumento del colesterolo LDL.[salutarmente.it]

  • Ipercolesterolemia familiare

    Le alterazioni del recettore causano un aumento del colesterolo che a sua volta è responsabile dell’ aterosclerosi (ispessimento dello strato più interno della parete delle[solodonna.it] In 129 pazienti Eterozigoti per mutazioni di PCSK9 GOF le concentrazioni plasmatiche di colesterolo LDL sono risultate le seguenti: 298.9 108.6 mg/dl (media DS), 270 mg/dl[centrogrossipaoletti.org] L’ipercolesterolemia familiare (IF) è una malattia genetica ereditaria che provoca un aumento del colesterolo LDL nel sangue e che aumenta il rischio di comparsa precoce di[analisicangiano.it]

  • Sindrome nefrosica

    […] del colesterolo nel sangue).[farmacoecura.it] […] della perdita di albumina (la quale lega e trasporta appunto anche gli acidi grassi); nelle gravi sindromi nefrosiche si può inoltre riscontrare una riduzione delle HDL plasmatiche[it.wikipedia.org] Per esempio, in risposta alla riduzione delle proteine plasmatiche , il fegato produce una grande quantità di fibrinogeno .[my-personaltrainer.it]

  • Iperlipoproteinemia tipo 1

    In molti casi, tuttavia, l’aumento del colesterolo e quello dei trigliceridi possono coesistere.[treccani.it] Definizione e classificazione Iperlipoproteinemia rappresentano aumento del colesterolo e / o trigliceridi di livelli plasmatici normali.[sulamed.info] Il tutto causa una “down-regulation” dell’espressione dei recettori LDL epatici, con un conseguente aumento del tasso di colesterolo plasmatici.[biomolecular-lab.it]

  • Iperkaliemia

    […] dell’afflusso di sangue al fegato, aumento di colesterolo, interferenza con l’assorbi-mento di minerali importanti, come il ferro.[acidoascorbico.globalfreeforum.com] La concentrazione plasmatica di potassio è di 3,5-5 mmol/L.[it.wikipedia.org] Ridotta attività reninica plasmatica E’ presente in oltre l’80% dei pazienti.[slideplayer.it]

  • Deficit dell'ormone della crescita

    aumento del colesterolo “cattivo” (LDL) e diminuzione del colesterolo “buono” (HDL); – Alterazioni del metabolismo degli zuccheri con aumento dei livelli circolanti (insulino-resistenza[ipofisicrescitadintorni.it] Nell'uomo i valori plasmatici di GH variano da 1 a 5 ng/ml , con picchi anche di 10 ng/ml sotto stress o dopo un superallenamento.[my-personaltrainer.it] Essendo la secrezione del Gh pulsatile, il dosaggio plasmatico estemporaneo dell’ormone non è utile; si possono invece dosare i livelli plasmatici di IGF-1 e IGF binding protein[mammastobene.com]

  • Iperuricemia

    […] dei trigliceridi e riduzione del cosiddetto colesterolo buono legato alle HDL , ovvero alle lipoproteine ad alta densità) e iperuricemia sono le anomalie che frequentemente[starbene.it] L'iperuricemia è la presenza nel sangue di un'elevata concentrazione plasmatica di acido urico, superiore al limite massimo di uricemia considerato nella norma, equivalente[it.wikipedia.org] La sequenza di questi processi condiziona alla fine i livelli plasmatici di acido urico e comunemente si parla di iperuricemia, responsabile delle manifestazioni gottose e[toscanamedica.org]

Altri sintomi

Sintomi simili