Create issue ticket

287 Possibili cause per attivita perossidasi eosinofila normale, Vomito

Intendevi: attivita perossidasi, eosinofila, normale, Vomito

  • Esofagite

    Riassunto L'esofagite eosinofila è una malattia infiammatoria cronica dell'esofago, caratterizzata da vomito frequente, disfagia o problemi alimentari e dolore addominale.[orpha.net] La presenza di eosinofili in queste biopsie non dovrebbe essere considerata come prova definitiva poiché non è infrequente trovare eosinofili nell’esofago normale.[gastroenterologia.net] È curabile con farmaci antivirali L’infiammazione causata dall’ esofagite può essere scatenata da fattori come: malattia da reflusso gastroesofageo vomito chirurgia farmaci[pazienti.it]

  • Gastrite eosinofila

    I pazienti lamentano ripienezza postprandiale, nausea, vomito e sazietà precoce.[irccsdebellis.it] eosinofila ex-novo.[gastroenterologia.net] Pediatria, Ospedale Papa Giovanni XXIII, Bergamo Descriviamo il caso di Anastasia, 2 anni, giunta alla nostra attenzione per presenza da 4 settimane di episodi ricorrenti di vomito[medicoebambino.com]

  • Sindrome ipereosinofila

    La EGE muscolare si associa spesso ad ipertrofia ed iperplasia degli strati muscolari, che causano i sintomi della stenosi/ostruzione intestinale (vomito, nausea).[imalatiinvisibili.it] Malattia infiammatoria intestinale, colite eosinofila, gastroenterite eosinofila, gastrite eosinofila. Sarcoidosi . Malattia di Addison .[pazienti.it] Fai attenzione anche a: Guida di automobile: evita di guidare se ti senti molto affaticato o hai nausea o vomito.[cifav.it]

  • Malattia di Addison

    […] clinico insorge acutamente, spesso in forma esplosiva, ed è caratterizzato da: profonda astenia, dolori addominali violenti a sede epigastrica, accompagnati frequentemente da vomito[it.wikipedia.org] , la sua carenza determina modificazioni in senso opposto degli elementi ematici con anemia, neutropenia, linfocitosi ed eosinofilia.[it.wikipedia.org] […] attacchi sincopali turbe neuropsichiche come irritabilità, ansia e apatia, nonché difficoltà di concentrazione dolori addominali, soprattutto in regione epigastrica con nausea, vomito[it.wikipedia.org]

  • Allergia al cibo

    […] provocando reazioni allergiche che colpiscono solitamente l'apparato respiratorio (con asma e congiuntivite), l'apparato gastrointestinale (con diarrea, dolori addominali e vomito[paginemediche.it] Sindrome allergica orale, anafilassi gastrointestinale, esofagiti, gastriti, gastroenteriti, colite infantile) o non IgE-mediate (per esempio la celiachia, esofagiti eosinofile[paginemediche.it] Per le forme miste come l'esofagite eosinofila, gli eosinofili e fattori chemiotattici svolgono un ruolo fondamentale.[it.wikipedia.org]

  • Malattia da reflusso gastroesofageo

    […] vita [Raccomandazione basata su evidenze di qualità moderata e bassa da studi osservazionali e sull’esperienza e l’opinione del GDG] Nei lattanti, bambini e ragazzi con vomito[evidence.it] L’infiltrazione eosinofila è caratterizzata dalla eccessiva presenza di cellule che si chiamano eosinofili (per la presenza di granuli che si colorano con eosina in rosso[fibrosicisticaricerca.it] […] considerata un’indagine di routine nella diagnosi di MRGE, ma è utile a ad escludere possibili diagnosi differenziali dell’apparato digerente (Malattia di Crohn, esofagite eosinofila[simri.it]

  • Gastrite

    Un dolore allo stomaco accompagnato anche da conati di vomito . Preoccupata, decide così di rivolgersi alla Guardia Medica locale.[fanpage.it] . – Eosinofila: da reazione allergica. – Da malattia di Ménétrier: di origine sconosciuta e più rara.[unadonnasana.it] Altri sintomi sono nausea, vomito, gonfiore, eruttazione, indigestione e perdita di appetito.[royalqueenseeds.it]

  • Ileo

    La sintomatologia comprende: dolori addominali improvvisi, violenti, accessuali e intermittenti; alvo chiuso a feci e a gas, vomito incoercibile, prima alimentare, poi biliare[sapere.it] Microscopica : degenerazione fibre reticolari al di sotto della mucosa-occlusione dei capillari sottoepiteliali-infiltrazione della lamina propria con plasmacellule, eosinofili[federica.unina.it] Si manifestano meteorismo, vomito, stipsi, crampi e perdita di appetito. La diagnosi viene posta con radiografia.[msdmanuals.com]

  • Gastrite acuta

    ; dolore nella parte superiore dell'addome; vomito con presenza di sangue (dal colore molto scuro).[vitadidonna.it] […] gastriti possono essere provocate da i ntervento chirurgico allo stomaco, (gastrite post-gastrectomia), da una reazione allergica ad un’ infestazione da ascarid i (gastrite eosinofila[medicina360.com] La gastrite è definita come una infiammazione della mucosa che riveste lo stomaco, e può causare dolore alla parte alta della pancia (epigastrio), nausea, vomito.[somed.mi.it]

  • Avvelenamento da iodio

    A livello gastrointestinale, la ritenzione di liquido nelle cellule gastriche induce nausea, vomito e anoressia .[pharmamedix.com] Disturbi del sistema immunitario Reazioni di ipersensibilità che includono orticaria, angioedema, emorragie cutanee o porpora, febbre, artralgia, linfoadenopatia e eosinofilia[starbene.it] Disturbi del sistema immunitario: reazioni di ipersensibilita' che includono orticaria, angioedema, emorragie cutanee o porpora, febbre, artralgia, linfoadenopatia ed eosinofilia[petroneonline.it]

Altri sintomi

Sintomi simili