Create issue ticket

16 Possibili cause per Attacco ischemico transitorio, Policitemia vera, Trombofilia

Mostra risultati in: Español

  • Trombocitemia essenziale

    Dettagli Scritto da Marco Moia Creato: 14 Marzo 2016 Ultima modifica: 16 Maggio 2016 I pazienti con trombocitemia essenziale (TE) e policitemia vera (PV) sono ad elevato rischio[anticoagulazione.it] […] vitamina B 12 ) e strumentali (elettrocardiogramma e visita cardiologica, ecografia addominale, radiografia toracica, biopsia osteo-midollare, aspirato midollare, screening per trombofilia[albanesi.it] I pazienti con 60 anni e quelli con pregresse trombosi e anamnestici attacchi ischemici transitori sono a più alto rischio di successivi eventi tromboembolici.[msdmanuals.com]

  • Policitemia vera

    Sintomi ed effetti della Policitemia Vera Le persone affette da policitemia vera sono soggette a un aumento del rischio di Trombosi sia arteriose (ictus o attacchi cardiaci[paginemediche.it] ., attacchi ischemici transitori, eritromelalgia, emicrania oculare) e prurito aquagenico (prurito causato dall'esposizione all'acqua calda).[msdmanuals.com] Tra i sintomi e segni più comuni che la malattia può determinare bisogna ricordare: acrocianosi fenomeno di Raynaud acufeni T.I.A. acronimo che sta per attacco ischemico transitorio[dietaesaluteonline.it]

  • Malattia mieloproliferativa

    Tiziano Barbui, di Bergamo, è stato fra i primi esperti più importanti che hanno lavorato sulla policitemia vera.[focus.it] Gli eventi trombotici sono frequenti (20% dei casi) e comprendono l’ictus ischemico, gli attacchi ischemici transitori, la trombosi della vena retinica, l’occlusione dell’[msd-italia.it] […] salta direttamente al contenuto dell'articolo salta al contenuto correlato Salute: policitemia vera, 20-30% malati a rischio trombosi RIMINI, 20 OTT - Una malattia rara che[ansa.it]

  • Deficit ereditario della proteina C

    vera trombocitosi essenziale emoglobinuria parossistica notturna Fibrillazione atriale Prolasso della mitrale Cardiomiopatia Protesi biologiche Lupus coagulans Trombocitopenia[medicinainternaonline.com] La diagnosi differenziale si pone con le altre trombofilie ereditarie, come i difetti di antitrombina e di proteina S (si vedano questi termini).[orpha.net] La diagnosi differenziale si pone con le altre trombofilie ereditarie, come i deficit di antitrombina e di proteina C (si vedano questi termini).[orpha.net]

  • Deficit ereditaria di antitrombina III

    Un aumento dell'MPV può essere osservato in caso di sindromi mieloproliferative (trombocitemia essenziale, policitemia vera), ipertiroidismo, vasculiti, emorragia severa.[utifar.it] La trombofilia congenita ha un ruolo importante come fattore di rischio tromboembolico, ma il rischio varia in rapporto al tipo di trombofilia.[gatjc.com] transitorio).[vitadidonna.it]

  • Ictus

    Ciò succede spesso in coloro che già presentano la tendenza ad una maggiore coagulazione del proprio sangue (detta trombofilia); fra le cause principali di trombofilia vi[humanitas.it] Figura: l’attacco ischemico transitorio è una particolare forma di ictus ischemico.[my-personaltrainer.it] Attacco ischemico transitorio (TIA) Si parla di attacco ischemico transitorio (o TIA, dall'inglese Transient Ischemic Attack) quando una porzione del cervello non viene sufficientemente[fragile.ch]

  • Trombosi cerebrale

    Anomalie trombofiliche lievi non sono risultate associate a trombosi del seno venoso cerebrale ricorrente, ma la trombofilia grave implica un aumento del rischio di trombosi[xagena.it] . · Attacco ischemico transitorio (TIA - Transient Ischemic Attack): è un evento nel quale i sintomi neurologici si sviluppano e scompaiono nell'arco di vari minuti e che,[fisiatriasicilia.it] La trombosi cerebrale è spesso preceduta dai cosiddetti TIA (attacchi ischemici transitori), che ne possono costituire i segni premonitori e che consistono in disturbi transitori[neuropsy.it]

  • Attacco ischemico transitorio

    Tra i fattori di rischio non dobbiamo dimenticare, nelle giovani donne, la pillola anticoncezionale (verificare in questi casi una eventuale trombofilia).[tuttoggi.info] Wikimedia Commons contiene immagini o altri file su attacco ischemico transitorio TIAs su discovery.com Transient Ischemic Attack su MedlinePlus[it.wikipedia.org] Si parla di attacco ischemico transitorio (abbreviato in TIA dalle iniziali del nome inglese della patologia ) per riferirsi all’improvvisa comparsa di segni e sintomi riferibili[starbene.it]

  • Trombosi

    vera, mieloma multiplo) fattori genetici.[zentiva.it] TROMBOFILIA E' una condizione clinica che, primitiva o associata a varie patologie, predispone alla TVP e a flebiti superficiali (TVS) ricorrenti.[chirurgia-vascolare.org] Nell'ambito delle trombosi arteriose i distretti a maggior frequenza di occlusione sono i distretti cerebrali (attacchi ischemici transitori, ictus ischemico), i distretti[idoctors.it]

  • Trombosi venosa mesenterica

    E’ stato in particolare riportato che un episodio trombotico può comparire all’esordio della malattia nel 12-39% dei pazienti con policitemia vera (PV) o trombocitemia essenziale[atbv.it] , attacchi ischemici transitori, sincope insufficienza vertebro-basilare. ecocolor-doppler arterioso degli arti inferiori/superiori permette di effettuare valutazione morfologica[icsmaugeri.it] vera (n 12), trombocitosi essenziale (n 3), Mieloproliferativa mielofibrosi (n 6), leucemia mieloide (n 1), non classificabili (n 2) I pazienti potevano avere più di un fattore[slideplayer.it]