Create issue ticket

16 Possibili cause per Ansia, gliosi, Vertigine

  • Epilessia del lobo temporale

    Tutti i pazienti hanno fornito campioni di saliva e hanno completato le valutazioni di umore, ansia e memoria ( oggettive e soggettive ).[xagena.it] Tab. 7 – Epilessia extra-temporale: reperti istologici in 44 pazienti operati • Astrocitoma-Oligodendroglioma 13 • Displasia Corticale 8 • Gliosi 6 • Ganglioglioma 5 • Disembrioneuroepitelioma[accademia-lancisiana.it] Infine, i sintomi possono essere psichici con sensazioni anomale e improvvise di ansia, una percezione distorta della propria persona, dell'ambiente e del tempo, allucinazioni[neurologia.it]

  • Epilessia

    I medicinali anti-epilettici possono avere numerosi effetti collaterali, fra cui stanchezza, vertigini, incremento di peso, calo di densità ossea, eruzioni cutanee, perdita[humanitas-care.it] Si tratta di una reazione improvvisa del tessuto nervoso cerebrale e non permanente, ma destinata a ripetersi nel tempo, generando ansia nel paziente e nei parenti.[paginegialle.it] […] farmacologiche materno-fetali, le anomalie nello sviluppo della corteccia cerebrale ( agiria , lissencefalia, pachigiria, eterotopia a banda o nodulare, schizencefalia ), la gliosi[starbene.it]

  • Disturbo cervicale

    Ma cosa c’entra la mandibola con le vertigini da cervicale ?[cervicalevertigini.it] Sono molte le cause di natura psicologica responsabili delle contratture della zona cervicale e tutte ricollegabili a stati emotivi di forte ansia e stress .[salutedonna.it] In questo caso il midollo può presentare delle zone infiammate (edema) o di “gliosi”, se la compressione è di lunga data.[materdomini.it]

  • Sclerosi multipla progressiva primaria

    Ibudilast viene usato in Giappone dal 1989 per trattare l'asma e le vertigini post-ictus.[pharmastar.it] Disturbi della memoria e dell’attenzione aggravano le manifestazioni motrici e sensitive; mentre degli episodi d’ansia e depressione accentuano la difficile situazione del[magazinedelledonne.it] […] in cui la mielina (attaccata per prima) viene attaccata dal sistema immunitario (malattia autoimmune) provocando così demielinizzazione ed in seguito ad un processo di “gliosi[fisioterapia-maniscalco.it]

  • Sclerosi multipla

    Per sua stessa ammissione ci ha messo cinque anni a capire cosa realmente avesse, cercando di dare un senso a quei suoi sintomi così sconcertanti (il dolore al collo, le vertigini[corriere.it] […] donne; Spasticità : aumento del tono muscolare; Disturbi cognitivi : attenzione, ragionamento, funzioni esecutive, memoria, percezione visuo-spaziale Disturbi dell’umore : ansia[poliambulatorioelianto.it] […] passare del tempo ai segni di flogosi si associa la degradazione della mielina (placca cronica attiva) con successiva evoluzione terminale in area cicatriziale con intensa gliosi[it.wikipedia.org]

  • Crisi tonico-clonica

    […] questo caso sensitivi sull’emicorpo di lato opposto; - alla vista (da semplici lampi di luce fino ad allucinazioni visive); - dell’equilibrio (sensazione di stare per cadere, vertigini[neurocare-onlus.it] […] fatica, dalla malnutrizione, da insonnia, ipertensione, stress, diabete, dalla presenza di luci flash o al neon, movimenti rapidi, squilibrio degli zuccheri nel sangue, ansia[it.wikipedia.org] Le crisi parziali sintomatiche nel 30% dei casi sono associate a tumori cerebrali e malformazioni vascolari, nel 70% a gliosi focale o displasia corticale.[neurologa-mariaernestaleone.com]

  • Infarto del tronco cerebrale

    Esordisce con un forte senso di vertigine e nel lato colpito dà luogo a sindrome cerebellare , anomalie della sensibilità facciale con insensibilità della cornea , paralisi[starbene.it] Comprendo la Sua ansia, ma, cara signora, come si può rispondere a questa domanda? Le lesioni del tronco cerebrale sono tra le più gravi, ma a secondo dell'entità.[medicitalia.it] L'entità del danno può variare da piccole aree di gliosi e necrosi fino ad un coinvolgimento diffuso che può dar luogo ad ampie cavitazioni.[neuropsicomotricista.it]

  • Paralisi di Bell

    Altri sintomi che accompagnano la paralisi di Bell sono vertigini, mal di testa, stordimento, dolore dietro all’orecchio, lacrimazione eccessiva, alterazione del senso del[dilei.it] Ansia e irritabilità accompagnano la sintomatologia, fino a giungere a una vera e propria agitazione con stato confusionale e allucinazioni.[sapere.it] -presenza di alcuni focolai puntiformi di gliosi e demielinizzazione, con elevato segnale in T2w ed in FLAIR,nella sostanza bianca sottorticale ed in quella periventricolare[medicitalia.it]

  • Malattia demielinizzante

    […] ad un occhio), disturbi di sensibilità ad un arto che possono evolvere coinvolgendo l’altro o estendersi al tronco, visione sdoppiata, deficit di sensibilità al volto o vertigini[aism.it] […] in cui la mielina (attaccata per prima) viene attaccata dal sistema immunitario (malattia autoimmune) provocando così demielinizzazione ed in seguito ad un processo di “gliosi[fisioterapia-maniscalco.it] Venerdì sono stata dal neurologo che mi ha visitata e non ha trovato nulla e ha attribuito gli episodi allo stress e all'ansia.[abcsalute.it]

  • Parkinsonismo secondario

    […] ortostatica, vale a dire l’abbassamento di più di 30 mmHg della pressione arteriosa sistolica nel passaggio dalla posizione distesa a quella eretta, con conseguente malessere, vertigini[melaniachianese.it] Altre manifestazioni che possono essere presenti sono sintomi sensitivi come dolore e formicolio, alterazioni del sonno, depressione e ansia, alterazioni della memoria.[iret-foundation.org] MULTISISTEMICA (MSA) Incidenza 10% dei pz con Pkismo Esordio: anni (4% pz 39 anni e 70 anni) sempre bilaterale Rapida progressione Neuropatologia Rarefazione neuronale con gliosi[slideplayer.it]

Sintomi simili